La gestione dei grandi eventi: oltre Campovolo2015

Come si gestiscono i grandi eventi da una prospettiva locale e social? L’ha spiegato il direttore della Gazzetta di Reggio Emilia Paolo Cagnan, raccontando la sua esperienza in occasione del concerto #Campovolo2015.

La testata del Gruppo Finegil, giornali locali de L’Espresso, ha affrontato uno dei più grandi eventi del panorama musicale live nazionale proprio cercando di superare gli altri competitor in chiave locale.

Come ha raccontato nel suo workshop al Festival Glocal di Varese, sabato 21 novembre al teatro Santuccio, la redazione si è concentrata sull’evento in chiave preparatoria e di servizio, lasciando alla cronaca della serata uno spazio più limitato.

Nelle slide, passo passo, le linee guida e i numeri che riassumono il progetto.

Il caso di studio offre un ottimo spunto di riflessione (e azione) per eventi dello stesso tenore presenti sui territori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...